Visualizzazione post con etichetta Ludovico Ariosto. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Ludovico Ariosto. Mostra tutti i post

lunedì 8 settembre 2014

Ludovico Ariosto

Oggi c'è un drago al posto della scritta Google avete visto? 
Sì perché Mr. G vuole celebrare il 540° anniversario della nascita di Ludovico Ariosto, il celebre poeta e commediografo nato a Reggio Emilia.





Doodle di Google

Ci sono il drago (che forma la sritta Google), l'ippogrifo, la lancia e una donzella sull'isola. Questi sono i personaggi dell' "Orlando furioso", famosa opera dell'Ariosto.
L’Orlando furioso è un poema cavalleresco composto da 46 canti in ottave e racconta la storia del cavaliere Orlando e di altri personaggi, le cui vicende si intrecciano di continuo creando diversi fili narrativi. Sullo sfondo della guerra tra musulmani e cristiani, viene raccontata la storia di Angelica, una donna bellissima piena di spasimanti che infine decide di sposare il musulmano Medoro, causando la follia di Orlando e l’ira degli altri cavalieri che le avevano fatto la corte. Il poema racconta inoltre la vicenda d’amore tra il cavaliere pagano Ruggero e la guerriera Bradamante, che porterà alla nascita nel racconto della Casa d’Este.


Non è finto il destrier, ma naturale,
ch'una giumenta generò d'un Grifo:
simile al padre avea la piuma e l'ale,
li piedi anteriori, il capo e il grifo;
in tutte l'altre membra parea quale
era la madre, e chiamasi ippogrifo;
che nei monti Rifei vengon, ma rari,
molto di là dagli aghiacciati mari.
Quivi per forza lo tirò d'incanto;
e poi che l'ebbe, ad altro non attese,
e con studio e fatica operò tanto,
ch'a sella e briglia il cavalcò in un mese:
così ch'in terra e in aria e in ogni canto
lo facea volteggiar senza contese.
Non finzion d'incanto, come il resto,
ma vero e natural si vedea questo.

(Canto VI dell'Orlando furioso)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

GRAZIE DELLA VISITA !

GRAZIE DELLA VISITA !
Iscriviti al mio Blog ed io sarò felice di ricambiarti

"Iscriviti per e-mail!